Castrocaro Terme

E così di nuovo in sella per un piccolo spostamento: destinazione Castrocaro Terme. Qui mi sono dato appuntamento con Roberto, per gli amici Robb. Appassionato di moto, grandissimo viaggiatore (ha girato quasi tutta l’Europa ed il Centro America… rigorosamente in moto!) nonché cuoco provetto, ha visto il mio sito e mi ha contattato.

Dettagli

Sempre più Australia, un po’ meno ‘Twin’

Oggi è una data particolare, in quanto ci sono stati dei cambiamenti profondi nella fisionomia del progetto. A causa di alcune divergenze io e Francesco abbiamo a lungo discusso sulla natura ed il fine ultimo del viaggio, constatando dei punti di vista e degli approcci incompatibili. Come è normale che sia, lavorando ad un progetto, in fase di definizione ognuno prende e dà quel che si sente e definisce meglio le proprie priorità. Tuttavia non è detto che i differenti approcci possano coincidere. A seguito di lunghi confronti abbiamo deciso che sarebbe stato meglio procedere separatamente, ognuno con i propri piani.

Dettagli

In garage dallo ‘zio’ Lucio parte 1

Con l’incredibile lavoro dei meccanici di Perugia la mia bella è stata riportata agli antichi splendori, ma si può fare ancora qualcosina. In termini di accessori, su una moto del genere, c’è solo l’imbarazzo della scelta e sfogliando qua, ciccando là…

Trattandosi di un viaggio abbastanza impegnativo ho preferito dirottare l’attenzione su accessori realmente utili, evitando frivolezze o finezze puramente estetiche che pullulano su molti cataloghi. 

Dettagli

Motofficina Papa parte 6

Di ritorno dal corso, ancora eccitati per la giornata in moto, la mia concentrazione volge ad una sinuosa creatura a due ruote. Eh sì, finalmente è arrivato il grande giorno!

Posso ritirare la mia magnifica, stupenda, fantasticamente restaurata (è proprio il caso di dirlo) XRV 750 Africa Twin RD04! Mi viene quasi da dire: “Motofficina Papa, vita nuova!” la moto è sempre lei, ma sembra proprio diversa! Lucidata a pennello, tutte le viti cambiate (ce n’erano molte non originali) cavi (delle manopole riscaldate) risistemati a dovere, plastiche lucide, ingrassata, oliata… insomma, quasi meglio che nuova!

Dettagli

Motofficina Papa parte 5

Per oggi tutto regolare, i lavori procedono e di grosse novità non ce ne sono; considerando quel che è saltato fuori nei primi giorni, mi sembra anche normale! Si inizia la fase di rimontaggio e le parole dei meccanici sono buone: “Abbiamo lavorato un sacco, ma la sostanza c’è. Era stata tenuta male, se non si fosse trattato di una Honda Africa Twin saresti rimasto a piedi già da un pezzo! Non ti preoccupare, te la riconsegneremo meglio che nuova…”

Dettagli