Questo argomento contiene 5 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Massi 7 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #6511

    Marika
    Membro

    …vero? 😉
    ok la grande avventura del viaggio, ci hai fatto sognare, ti abbiamo seguito, ti abbiam fatto i complimenti e gli in bocca al lupo… non ci hai deluso, sei arrivato tutto intero! 😆 e ci hai regalato un sacco di emozioni, foto e testimonianze attraverso il diario, facebook e quant’altro.
    adesso sei alle prese con “il movente” del tuo attraversare mezzo mondo, raggiunta l’ausrtalia stai cercando la tua strada downunder…
    com’ è l’australia, con la sua “cultura importata” dopo esserti tuffato in così tante culture ben radicate nel tempo e nei territori che hai attraversato? …o non ci stai pensando che la vita downunder è molto “easy” e piena di “fun”? 😛
    facci sapere, ogni tanto dacci un aggiornatina! 🙂

    #6516

    Massi
    Amministratore del forum

    Be’, sentirmi dire tutte queste cose da te che, dopo aver fatto la tua bella esperienza in Australia hai deciso di andare anche in India… fa un certo effetto. Anche tu ne hai fatti parecchi di giri! Stavolta gli “In bocca al lupo” sono tutti per te! Io non mi lamento, è veor che sono arrivaot a destinazione, ma il progetto Australia Twin mi ha riserbato così tante sorprese che, considerarlo concluso è quantomai sbagliato. Certo, qua le cose cambiano all’ordine del giorno e non faccio in tempo a raccogliere le mie idee che le carte in tavola sono già cambiate. Ma questo già lo sai… Sono un una nuova dimensione di viaggio, ancora diverso dai precedenti, ma non c’è da stupirsi. Per ora sono contentissimo di dove mi trovo e cosa sto facendo, inoltre: in Australia di strada da fare ce n’è tanta, non posso proprio lamentarmi! Ci sentiamo presto e vedi di prendere la patente per la moto! Oddio, anche se in India… statt accurt!
    Ciaooo!

    #6520

    Marika
    Membro

    in fondo è facile salire su un aereo e scendere a destinazione. attraversare e vivere il viaaggio come hai fatto tu è tutta un altra musica…
    goditelo questo continente, se ti riesce facci sapere se stai trovando quello che immaginavi, se quest’ australia sta realizzando le tue aspettative o si sta rivelando in qualche modo diversa!

    #6521

    Massi
    Amministratore del forum

    Ciao Mak! Come ti va in India? Va be’, a te basta che ti diano i tuoi adorati cavalli, poi ti possono mettere anche sulla Luna senza tuta e respiratore… che stai bene comunque! Qua alla grande come sempre, mi sono ripromesso di scrivere una bella pagina del diario da pubblicare al più presto, manca poco. Dopo tanto viaggiare mi fa bene stare fermo in un posto epr qualche tempo. Almeno credo! A presto con nuove foto e… ogni tanto racconta anche tu la tua esperienza! Ciaooo!
    Miano

    #6528

    Marika
    Membro

    ebbravo Miano! aspettiamo l’aggiornamento del diario – “come ai vecchi tempi” hahaha
    la cosa migliore è alternare, “fermarsi” diventa la pausa tra un viaggio e l’altro… son sempre più convinta che viaggiare causi dipendenza! 😆

    guarda, non mi son messa a raccontare dell’ india solo perchè la gente cerca le tue storie, non le mie 😛
    ma visto che chiedi…
    hahaha, ogni volta che il capo prende una buca guidando mi vengono in mente i tuoi commenti sulle strade indiane! il traffico è qualcosa di spaventoso ed affascinante al tempo stesso, nessuna regola e in strada gira di tutto, vacche comprese… per me è la prima volta in un paese diverso dallo stile occidentale, mi fermo a guardare ogni cosa, dalle insegne dei negozi alle persone per strada ai cumuli di monnezza ovunque… i lavori stradali o edili sono sempre “cose di altri tempi”, li vedi con lo scalpello, le zappe e il cemento mischiato nei vassoi!
    all’interno del cancello del maneggio è tutta un altra cosa, un oasi felice: palme da cocco, piante di mango, quando ci sono le lezioni c’è sempre il tavolino con il thè all’ ombra.
    se comincio a raccontare dei cavalli scrivo un poema per cui mi riduco a dire che sono un “pochino indietro” rispetto al resto del mondo “civilizzato”, come mi aspettavo tra l’altro.
    la cosa che davvero rende tutto difficile è il caldo umido… dovresti ricordarti com’ è anche se tu eri più a nord, qua mi dicono che questo è il periodo peggiore, si arriva a cancellare le lezioni per non far collassare i cavalli – e parlo di alba e tramonto, durante il giorno manco pensare di muoversi!
    ma è un posto davvero unico, son contenta di poter fare l’esperienza! 😉

    dai, aspetto i tuoi aggiornamenti adesso… come sempre, in bocca al lupo 🙂

    #6532

    Massi
    Amministratore del forum

    Ciao e crepi il lupo! Ma stavolta, gli in bocca al lupo sono tutti per te!
    Come promesso il diario del viaggio è ancora attivo! Mi fa piacere leggere quel che scrivi e sopratuttot che tu ti stia trovando bene. Sono contento che ti riesca a divertire in quel mondo pazzo e caotico che è l’India, io ancora devo metabolizzarlo. Sicuramente è un Paese che lascia il segno, non è facile capirlo ed io non ho la pretesa di farlo. L’India va vissuta, possibilmente cercando di restare tutti interi! Ma tu questo, a quanto leggo, lo stai facendo alla grande! Un abbraccio e tienimi aggiornato, a presto!
    Ciaooo!

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.